mastopessi

STUDIO MEDICO ANTONACCI

MASTOPESSI

La mastopessi, o lifting del seno, è un'intervento che ha lo scopo di rimodellare e risospendere in alto la salienza mammaria, senza necessariamente modificarne il volume.

L’intervento prevede una ridistribuzione del tessuto mammario ed un sollevamento del complesso areola capezzolo nella sua posizione naturale
Questo intervento e’ particolarmente indicato in donne che a seguito delle gravidanze hanno subito uno svuotamente e cedimento della mammella, sviluppando un certo grado di ptosi mammaria.
Qualora il polo superiore della mammella risulti troppo svuotato, o altrimenti la paziente desideri aumentarne il volume, e’ possibile associare all’intervento di mastopessi, l’inserimento di una protesi mammaria.

➢ ANESTESIA

L’intervento puo essere eseguito in anestesia locale con sedazione o piu’ preferibilmente in anestesia generale.

➢ CICATRICI

Le cicatrici sono normalmente posizionate intorno al contorno areolare rendendosi pertanto quasi invisibili. Nel caso sia indicato asportare un certo quantitativo di tessuto cutaneo o cutaneo e adiposo, si rende necessaria un incisione verticale dal capezzolo al solco mammario, anch’essa con il tempo poco visibile.

➢ POST OPERATORIO

La paziente dovra’ indossare un reggiseno contenitivo per i primi 30 giorni dopo l’intervento, periodo durante il quale la paziente dovra’ astenersi da ogni tipo di attività fisica sportiva.
La paziente torna ad una normale attivita’ quotidiana dopo 3 giorni.